È una fortuna che ieri le madamine Sì Tav e gli umarell, sempre a caccia di nuovi cantieri per passare il tempo, si siano ridati convegno in piazza a Torino. Quella che i giornaloni chiamano comicamente “Onda Arancione” era un po’ meno folta gente dell’altra volta: da circa 25 a circa 15 mila manifestanti. Forse […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

domenica 13 gennaio 2019

prev
Articolo Successivo

fuorigioco mannelli

next