Per più di un mese ha cercato di avvelenare il marito, malato e in ospedale, facendogli ingerire con l’inganno veleno per topi. Laura Davico, 49 anni di Bra (Cuneo), è stata arrestata dai carabinieri del Nas, che l’hanno scoperta grazie alle telecamere nascoste nella stanza in cui l’uomo era ricoverato per i postumi di una […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)