Grosse novità nella Legge di Bilancio per il 2019 appena approvata per i titoli delle due famigerate banche venete, Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza, e le quattro saltate nel 2015: Etruria, Marche, Cariferrara e Carichieti. Si tratta dell’estensione degli indennizzi a chi aveva obbligazioni subordinate e la rinuncia in generale alla pretesa che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

Sanatoria, multe e bollette: le novità fiscali per le famiglie

prev
Articolo Successivo

Vittime di malasanità costrette a pagare

next