Un ragazzo che cerca di difendere un’amica, forse qualche parola di troppo, poi la furia del branco che lo picchia a sangue fino a mandarlo in ospedale. E poche ora prima, a qualche chilometro di distanza, l’aggressione ad un autista dell’autobus. Palermo conta due episodi di violenza in strada nel giro di 48 ore, ed […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Intervento record: asportato tumore senza aprire il torace. È il primo caso al mondo

prev
Articolo Successivo

San Ferdinando, baracche al rogo e 40 braccianti stranieri trasferiti

next