C’è solo una cosa più spaventosa del dilettantismo con cui il governo sta gestendo la manovra – ma ora ci pensano i tecnici del Tesoro, che poi sono quelli di Padoan che su come cedere all’Ue sanno già tutto – ed è il sadismo con cui la retromarcia gialloverde è accolta tra quelli che “tutto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Il “Sacro erotismo” di Beppe Mora tra danzatrici lascive e uomini-angelo

prev
Articolo Successivo

La testatina

next