“L’altra sera avete inviato così tante foto dei vostri ‘bambini felini’ che ho pensato di ripubblicarne alcune, è bello avere qualche micio in pagina che porta un po’ di tranquillità serale. Naturalmente, potete commentare con la foto del vostro sotto al mio post Facebook!”. Questa frase, corredata di una decina di foto di gatti, è […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

La Prescrizione, relitto del passato

prev
Articolo Successivo

Ma l’affare Tim interessa più a noi o a Berlusconi?

next