L’ultimo passo verso il ridicolo della cosiddetta sinistra italiana si chiama “fascistometro”. È un test che intende misurare, teoricamente con ironia e di fatto con spocchia, il fascismo che è in noi. Sessantacinque frasi, luoghi comuni, slogan. Con questo test inedito, partorito dalle menti naziste del Fatto, potrete invece appurare quanto siate di sinistra e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Ossa vaticane: sono di donna, forse adulta

prev
Articolo Successivo

Consip, le intercettazioni tra i Renzi. Matteo: “Devi portare a casa il culo, niente provocazioni”

next