Deve essere rimasto parecchio stupito Mario Draghi quando ha letto in agenzia le parole di Luigi Di Maio, in un’intervista registrata per la trasmissione Nemo di Rai2: “Secondo me siamo in un momento in cui bisogna tifare Italia e mi meraviglio che un italiano si metta in questo modo ad avvelenare il clima ulteriormente”. Da […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

Crisi, la ricetta Varoufakis

prev
Articolo Successivo

Popolari, nuovo schiaffo a Bankitalia

next