Il volto da playboy, il fisico scolpito, il palmares del campione: Cristiano Ronaldo è il testimonial perfetto. Tutti lo vogliono, staccano assegni milionari per essere associati al suo nome. Non a un presunto caso di violenza sessuale: per questo l’accusa di stupro ricevuta dall’ex modella statunitense Kathryn Mayorga può costare cara al fuoriclasse portoghese (e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Al via la X edizione del premio Mattador per la sceneggiatura

prev
Articolo Successivo

Per la Lazio una sfida da “tuffo al cuore”

next