L’Europa riconsegna al campionato un Cristiano furioso: cavoli del Frosinone, domani sera. Le partite più croccanti sono Sampdoria-Inter e Toro-Napoli. Fino all’85º di martedì, Pochettino era un genio e Spalletti un pirla. I gol di Icardi e Vecino hanno ribaltato l’ordalia con il Tottenham in puro stile “aziendale”. I tifosi si interrogano inquieti: sarà la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Il muro per l’Italia. Dalla Russia agli Usa aspettando il Brasile

prev
Articolo Successivo

Anno 2018: Miss Italia è invecchiata (e ha le rughe)

next