Il Consiglio europeo informale che si tiene oggi a Salisburgo non prenderà decisioni operative, ma è una tappa di una campagna che per l’Italia è decisiva: la definizione degli impegni di medio termine dell’Ue sul tema dell’immigrazione. Una battaglia che si combatte soprattutto sul prossimo bilancio europeo per gli anni 2021-2027. L’Italia ha una proposta […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

La sindaca isolata: il gruppo 5 Stelle non la segue

prev
Articolo Successivo

Nave Caprera, la Marina indagata per contrabbando: al ritorno dalla Libia a bordo c’erano 7 quintali di sigarette

next