Le uniche candidabili sono Mara Maionchi e Maria De Filippi

La vorremmo eccome una Salvina, esibizionista e impudente, carismaticamente sovrappeso e impermeabile alle critiche, calda nella comunicazione quanto fredda e cinica nelle strategie. Ma ci sarà un motivo per cui la politica italiana, sia a destra che a sinistra, non riesce a tirare fuori uno straccio di donna, a torso nudo o in tailleur, in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.