Juan les Pins, festival del Jazz. Prima del concerto di Norah Jones. Incontro un amico, si occupa di una libreria. Ogni tanto viene a Milano. “Ma che sta succedendo nella tua città?”. “Il solito…”. “Sei reticente”. “Ti riferisci a cosa? Al fatto che c’è chi vuole riaprire i Navigli?”. “No, non pigliarmi per il bavero! […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Un Ronaldo in A non fa primavera

prev
Articolo Successivo

E nel Grande Sud ci asserragliamo a Riace per rifare anche la sinistra

next