Il maggiore dei carabinieri del Noe Gianpaolo Scafarto ha una tentazione, un’offerta per ribaltare la sua vita: accettare l’invito del neosindaco di Forza Italia Gaetano Cimmino e diventare assessore alle Politiche per la sicurezza della sua città di origine e di residenza. A Castellammare di Stabia, popoloso centro in provincia di Napoli che prima di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Discorsi, libri e tv: i conti di Renzi però non tornano

prev
Articolo Successivo

“La sinistra torni se stessa, deve criticare il capitalismo”

next