In Toscana, per i ballottaggi di domani, è arrivato Matteo Salvini in tour: e per resistere all’assalto leghista, il centrosinistra gli ha schierato contro i suoi vip (Renzi escluso). A Pisa si sono visti Gentiloni, Calenda, Martina, Veltroni e vari sindaci dem, compreso quello di Milano Beppe Sala. Sotto la Torre pendente è un testa […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Come fu che i neo-Dc scelsero i 5 Stelle

prev
Articolo Successivo

Intercettazioni, Bonafede: “La riforma sarà bloccata”. Correttivi e proroga: ecco come potrebbe accadere

next