Ancora guai per Genny a’ carogna, all’anagrafe Gennaro De Tommaso, il capo ultrà del Napoli protagonista della trattativa dell’Olimpico durante la finale di Coppa Italia Napoli-Fiorentina del 3 maggio 2014 nelle ore successive all’omicidio di Ciro Esposito. Il pm della Procura di Napoli, Francesco De Falco, ha presentato una richiesta di 20 anni di carcere […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)