Potenza

Tempa Rossa, sì del governo all’estrazione

Oro nero - Dopo anni di stop il via libera nonostante il parere negativo della Regione sull’ambiente

Di Maria Teresa Totaro
22 Marzo 2018

Dopo anni di stop Tempa Rossa ottiene il via libera. Il governo ha infatti sbloccato l’avvio dei lavori nella raffineria Eni di Taranto che consentiranno lo sfruttamento del giacimento petrolifero lucano superando il dissenso della Regione Puglia. Era dal 2011 che si attendeva il rilascio della Valutazione di impatto ambientale e dell’Autorizzazione integrata ambientale. Poi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui