Ti informiamo che alcuni dei caschetti da bicicletta forniti gratuitamente durante il ritiro del kit rider potrebbero essere difettosi”: così Deliveroo, l’azienda inglese da 2 miliardi di euro macinati sulle consegne di cibo a domicilio in bicicletta, ha invitato via mail i propri rider, i propri ciclisti, a riconsegnare il casco – che dovrebbe proteggerli […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Creval, la Borsa schianta l’aumento di capitale

prev
Articolo Successivo

Embraco, il Calenda show a uso di giornali e tivvù

next