I ragazzi del Piccolo Cinema America contro il vicesindaco di Roma Luca Bergamo. Oggetto del contenzioso la “messa in bando” (“per trovare altri soggetti”) da parte del Comune del progetto festivaliero estivo ideato e portato avanti gratuitamente già da un paio di anni nella Capitale dai cosiddetti “Ragazzi America”. Il vicesindaco ha deliberato che il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Ragazza trovata a pezzi in valigia, le telecamere “incastrano” un ventinovenne nigeriano

prev
Articolo Successivo

Leucemia, in Italia terapia genica salva bimbo di quattro anni

next