Sulla tavola degli italiani la pasta non può mancare. Abbiamo il primato mondiale dei consumi con circa 26 kg all’anno, circa 70 grammi al giorno. Ma questo significa che le 4 milioni di tonnellate di grano che l’Italia produce ogni anno non sono sufficienti a garantire l’approvvigionamento alle aziende. Da dove viene allora almeno un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Acquario, attendi fiducioso il lieto fine Leone: non andrà a finire benissimo

prev
Articolo Successivo

Corte Ue: “Illegittima intesa sui farmaci”

next