Chiesto il rinvio a giudizio del sindaco renziano di Siracusa

Chiesto il rinvio a giudizio del sindaco renziano di Siracusa

La Procuradella Repubblica di Siracusa ha chiesto il rinvio a giudizio del sindaco renziano Giancarlo Garozzo e di 12 persone tra politici, amministratori e funzionari pubblici, coinvolti nell’inchiesta “Firmopoli”, per irregolarità nella raccolta delle sottoscrizione della presentazione delle liste alle amministrative del 2013. Le indagini avrebbero accertato il coinvolgimento di 13 liste (tra sinistra, centro […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.