Dopo aver visto Sami Modiano raccontare Auschwitz Birkenau ce l’avremo per sempre Tutto davanti agli occhi. Anche se nessuno quanto i sopravvissuti ha incise nella memoria le immagini del campo di sterminio nazista. Sami – “Tieni duro Sami. Tu devi farcela” come gli disse suo padre nel lager A prima di morire – è il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Di Segni: “Via la razza dalla Carta”. Ma Azzariti difende l’articolo 3

prev
Articolo Successivo

Pro & Contro – L’accordo tra griffe e museo

next