Arpino scrisse che il calcio non fa mai storia se non in ritardo. Lo storico inglese John Foot sostiene che i “tifosi italiani hanno un profondo senso della storia”. I derby ne sono l’essenza. Come quello der Cupolone tra la Lazio e la Roma che va in scena stasera alle 18, tra i più sulfurei […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Il fantasy è accanto a noi anche se non lo vediamo

prev
Articolo Successivo

Al San Paolo per dimenticare la Svezia

next