Lo sport è vita, il calcio di più. Domenica pomeriggio Barcellona-Las Palmas è finita 3 a 0, ma si è giocato a puertas cerradas. Sul tabellone del Camp Nou campeggiava l’immagine di un’urna e sotto l’enorme scritta democracia, ma non c’era nessuno a sventolare le bandiere di Catalogna perché così ha voluto la dirigenza: “Tutto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

“Sarà un modo in più per far conoscere i nostri nuovi talenti”

prev
Articolo Successivo

Florenzi e gli altri: quelli che… dove ti metto, tu giochi (bene)

next