Ieri l’RB Leipzig ha battuto il Francoforte 2 a 1: il primo gol l’ha segnato al 28’ Timo Werner, attaccante anche della nazionale nonché della Under 21, acquistato dallo Stoccarda per 10 milioni di euro. Il raddoppio è arrivato per merito del francese Jean-Kevin Augustin, al 67’. Gli avversari hanno accorciato 10 minuti dopo. Oltre […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Il confine tra banca e università

prev
Articolo Successivo

Cancelliera “Teflon”: Angela vince senza fare

next