Corsica e Isis. Zona off per i jihadisti? Un anno fa, il 28 luglio del 2016 (due settimane dopo la strage della Promenade des Anglais di Nizza) lo ha sancito il temibile “Flnc 22 ottobre”, filiazione radicale del Fronte di Liberazione Nazionale Corso, tra i principali gruppi militanti in lotta dagli Anni 70 per la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Si può scegliere il giusto partner

prev
Articolo Successivo

“Afgani minori”, sinceri, pelosi sempre diffidenti

next