Un’apertura all’eutanasia e al suicidio assistito. Un’apertura che forse non diventerà la norma, ma che lascerà la possibilità ai fedeli di decidere. In sintesi, è questo il contenuto del documento illustrato martedì al Sinodo delle Chiese metodiste e valdesi, in corso a Torre Pellice (Torino) fino a domenica. Il documento verrà illustrato e discusso nelle […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

L’eurodeputata M5S e quegli “scontrini” su cui indaga la Gdf

prev
Articolo Successivo

Laboratorio Sicilia: Alfano col Pd, la sinistra va da sola

next