L’euro-piano

“Bollino” per le Ong, all’Italia 35 milioni ma molte bastonate

Per Bruxelles servono più hotspot: “Subito da voi altri tremila posti. E dovete fare prima con le domande d’asilo”

5 Luglio 2017

Il piano d’azione elaborato dal ministro Marco Minniti e già sottoscritto da Francia e Germania nel vertice di domenica sera a Parigi è diventato dichiarazione d’intenti ufficiale della Commissione europea, l’esecutivo dell’Ue, con dei distinguo, però, che pesano come un macigno: diversi “richiami” all’Italia messi nero su bianco dalla Commissione Juncker. Bastonate che vanno unite […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.