Èl’estate dei grandi addii; dopo Francesco Totti alla Roma, adesso Fabio Fazio alla Rai, con l’ultima puntata di stagione di Che tempo che fa. Senza giri di Corso Sempione, senza paura, senza tetti e soprattutto senza lacrime – al contrario con autentico buonumore. Se Fazio se ne andrà davvero, ce l’ha messa tutta per farsi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Risorgi Marche con Neri Marcorè e la musica

prev
Articolo Successivo

RASSEGNA STAMPA ARABA La Russia revoca le sanzioni economiche alla Turchia

next