Après moi, le deluge, diceva Luigi XV, dopo di me il diluvio. Infatti, fu un diluvio di sangue: Luigi XVI venne ghigliottinato. Pure François Hollande è stato ghigliottinato: politicamente, s’intende. Ma non ha perso la testa. Anzi. Mai come in questi giorni, ha sfoggiato sorrisi e sciorinato battute, come ai bei tempi del suo insediamento, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Mail Box

prev
Articolo Successivo

A Le Penlandia, dove nasce il nuovo Front

next