Ci risiamo. La bufala circolata ieri in Rete vedeva un fotomontaggio dell’attrice americana Krysten Ritter spacciata come “Luciana”, la sorella minore (peraltro morta) della presidente della Camera Laura Boldrini, a capo di 340 cooperative che si occupano della gestione migranti. Un altro sito le attribuiva una pensione maturata a soli 35 anni. Arriva presto la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese