Siamo alle solite. Pesato in edicola, il nostro calcio sembra un lottatore di sumo. Poi arrivano le Coppe e ritorna tutto pelle e ossa. Una sola squadra su sei ai quarti, la Juventus in Champions. La scorsa stagione, zero. Campo canta. La Spagna, beata lei, ne ha piazzate quattro: Atletico, Barcellona, Real più Celta Vigo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

La storia dei quadri che prima non c’era

prev
Articolo Successivo

Rugby, a Parigi salta la fusione tra i club: vittoria per i tifosi

next