Radar, jeep, quad, droni, sistemi di controllo elettronici: una volta erano mezzi destinati all’esercito. Dal 2008, però, l’alta tecnologia militare è stata riconvertita a scopo civile, in Europa come negli Stati Uniti. Il mercato europeo, scrive la ong Transnational Institute nel suo rapporto Border Wars, oggi vale oltre 15 miliardi di euro e nel 2022 […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

M5S: Montuori al posto di Berdini

prev
Articolo Successivo

Gli accordi bilaterali servono soprattutto a politici e privati

next