Milano

Tutti ai loro posti nella Fiera “infiltrata”

Il caso Nolostand - Evitato il commissariamento dopo l’indagine sugli appalti agli uomini vicini ai clan

23 Febbraio 2017

La parola d’ordine è: discontinuità. Ai piani alti di Fiera Milano Spa il refrain va avanti ormai da settimane, da quando, con questa parola, una delle società simbolo di Milano è riuscita a scampare alla richiesta di commissariamento per infiltrazioni mafiose avanzata dalla Procura e non accolta dalla sezione Misure di prevenzione del Tribunale. Il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.