Lo spettro del roaming in Europa per chi telefona, naviga, scarica la posta elettronica e si connette a Instagram o a Tinder dal 15 giugno non farà più paura. Tra quattro mesi sarà possibile usare la stessa tariffa nazionale dentro e fuori il proprio Paese. Basta, quindi, a quei costi aggiuntivi che se per i consumatori […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Ariete, Ora sai chi sei. Te lo dice Susan. Leone: hai bisogno di un Asino caro

prev
Articolo Successivo

Polizza vita, quante insidie nascoste nelle promesse di “Valore Futuro”

next