Lavoro & Capitale

Sky licenzia 200 persone, ma intanto assume a Milano col Jobs act

L’azienda procede con la contrattazione individuale. I sindacati interni chiedono l’apertura di un tavolo a Palazzo Chigi

11 Febbraio 2017

Disintermediazione e Jobs Act. Due brutte parole che piacevano assai a Matteo Renzi e a certi suoi amici: la prima comporta la sostanziale distruzione dei corpi intermedi (partiti, sindacati, etc) per passare alla contrattazione individuale tra potere e popolo; la seconda parla di lavoro (Jobs) per intendere la sua ricattabilità (libertà di licenziare). È in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per i primi 3 mesi
dopo 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.