Furbetti allo stadio, gli ultrà della Casta entrano senza pagare

Furbetti allo stadio, gli ultrà della Casta entrano senza pagare

Il tutto esaurito per i consiglieri comunali di Milano al “Meazza” (compresi  i leghisti e tranne i grillini) rilancia uno degli antichi privilegi della politica: ogni partita, biglietti gratis per deputati e senatori. A Roma è una tradizione consolidata, garantita con gaudio dal Coni di Malagò

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.