Il Giro d’Italia numero 100 snobba il ciclismo azzurro e omaggia Putin

Nessuna squadra tricolore tra le 18 di “fascia A”. E delle 4 wild card una a Gazprom, una in Polonia, due a team di casa
Il Giro d’Italia numero 100 snobba il ciclismo azzurro e omaggia Putin

Tra meno di cento giorni – 98 per essere precisi – scatta da Alghero il centesimo Giro d’Italia che dovrebbe celebrare come non mai in passato il ciclismo italiano e la sua mitica competizione “rosa”, attorno alla quale si è via via aggregata ed edificata la storia degli umili d’Italia, non solo quella delle due […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.