Roma - L’ex braccio destro di Zingaretti

Mafia capitale, i giudici assolvono Venafro: “Segnalò solo un nome”

8 Gennaio 2017

Si è limitato a segnalare nella primavera del 2014, “senza nemmeno eccessiva insistenza”, il nome di Angelo Scozzafava, quale possibile componente della commissione aggiudicatrice della gara Cup, caldeggiatogli da Luca Gramazio, che era il capogruppo del Pdl, e a ‘girarlo’ a Elisabetta Longo, all’epoca presidente della stessa commissione. E quella segnalazione, che poteva “corrispondere a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.