Lavorare tra capolavori dell’arte italiana per molti è il sogno di una vita. Pretendere anche un salario forse è troppo. Questa almeno la linea del ministero dei Beni culturali che offre oltre mille posti di “lavoro” per un anno quasi gratis. La retribuzione, per l’esattezza, è di 433,80 euro al mese per un impiego da […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Jobs Act, il governo vuole far saltare i referendum

prev
Articolo Successivo

Medici precari, rinunciare ai diritti per il posto

next