Capodanno

Capodanno 2017, la Basilicata ha l’accordo con la Rai e l’assessore si fa lo spot

A Potenza la tradizionale trasmissione per arrivare al brindisi di mezzanotte, finanziata dalla Regione. Un politico ritorna imprenditore e pubblicizza infissi e avvolgibili

2 Gennaio 2017

C’è un ricchissimo politico-imprenditore dall’intelligenza sopraffina a Pisticci, in provincia di Matera. Si chiama Nicola Benedetto e la sera della vigilia di Capodanno ha avuto un colpo di genio. Benedetto è assessore alle Infrastrutture e ai Trasporti in Basilicata. La Regione che ha stretto con Rai 1 un accordo di co-marketing per trasmettere dalle piazze lucane fino al 2019 L’Anno che Verrà, l’anno scorso a Matera, quest’anno a Potenza.

Il programma è un classico del 31 dicembre. Condotta anche quest’anno da Amadeus, stavolta con Teo Teocoli, la kermesse ha trasportato come sempre i telespettatori dal cenone casalingo verso il brindisi di mezzanotte: big della musica, canzoni, balli. Smessi i panni del politico della Regione che ha finanziato la realizzazione dell’Anno che Verrà, Benedetto ha indossato quelli dell’imprenditore acquirente del primo spot tv dello spettacolo.

Abito scuro, camicia bianca, Benedetto si è fatto intervistare per raccontare i successi della sua azienda, leader degli infissi e degli avvolgibili domestici grazie a un brevetto rivoluzionario. Strutturata in maniera simile a uno spot istituzionale, la pubblicità di Benedetto è stata la prima mandata in onda. Una di quelle più viste, perché godeva del traino del messaggio di fine anno del Quirinale. Benedetto così ha preso alla lettera l’appello del governatore Pd Marcello Pittella a utilizzare la trasmissione di fine anno della Rai “per creare un recupero di autostima in una Regione del mezzogiorno d’Italia che ha bisogno di guardare il futuro”.

Come politico, Benedetto è un po’ farfallone. Partendo dall’Udc ha fatto puntate nei Verdi, in Idv ed ora è tornato al centro. In Centro Democratico, per la precisione. Come imprenditore, Benedetto è noto anche per essere il proprietario di Palazzo Gattini, l’hotel extralusso con vista sui Sassi di Matera che ha accolto Sharon Stone. I due, Benedetto e Sharon Stone, si baciarono anche.

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui