Vivendi , il gruppo francese guidato dal finanziere Vincent Bolloré, ha comunicato ieri di essere salito ancora al l 28,8% di Mediaset, con il 29,94% dei diritti di voto. Soltanto per salire al 20 per cento Viventi – ha calcolato BusinessInsider – aveva già speso 800 milioni di euro. Bolloré è così salito a un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese