Ci sono mattine in cui svegliarsi di buonumore è più difficile del solito, eppure Edicola Fiore ha tenuto duro anche di fronte all’elezione di Donald Trump. Su tutti i canali solo ectoplasmi di circostanza e facce stravolte dalle maratone; su SkyUno invece l’allegria e i cori di sempre; la finta Giorgia Meloni che sembrava vera […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

C’era una volta il Paese che scambiò la Costituzione con la corruzione

prev
Articolo Successivo

Cattiveria 1211

next