Qui a Milano è pronto il velo totale: quello del cemento

I primi burkini milanesi sono apparsi nel 2009, in vendita presso la Libreria Islamica Iman di via Varanini. Il titolare Ibrahim Shaabani (origini algerine) da allora ne ha venduti una quarantina. Quest’estate non è arrivato alcun ordine. Sarà per le polemiche? O perché il governatore lombardo Roberto Maroni, con cipiglio e tempismo provinciali, ha deciso […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.