Per 10 mila maestri domani scade la “conciliazione”

Per 10 mila maestri domani scade la “conciliazione”

Docenti e trasferimenti, istruzioni per l’uso: l’algoritmo della Buona scuola voluto per gestire la mobilità dei docenti ha fatto i capricci. A fine 2015 la scelta obbligata: accettare la mobilità o rinunciare alla cattedra di ruolo. Fretta e proclami hanno fatto il resto. Il risultato, migliaia di insegnanti allontanati a centinaia di chilometri da casa. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.