Non ci crede nessuno. Stiamo inaugurando il Quadrilatero nel Centro-Italia, Fiumicino diventerà uno degli aeroporti più belli, una figata notevole, ci sarà Brescia, la ferrovia il 20 dicembre e l’A3 il 22 dicembre. E poi alla fine si fa il Ponte sullo Stretto o, come dice Delrio, il collegamento Alta velocità Napoli-Palermo”. Mancava solo l’esclamazione […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Ecco come abbiamo venduto l’anima al mercato

prev
Articolo Successivo

Roma sommersa dai rifiuti, torna il Re della Monnezza

next