Nessuno spiraglio per l’Italia nella trattativa con Bruxelles per mettere in sicurezza il Monte dei Paschi senza scatenare un disastro modello Etruria. Ieri è arrivata la sentenza della Corte di Giustizia europea sul burden sharing e il bail-in, le norme Ue che impongono di far pagare la crisi di una banca in primis ai suoi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Veneto Banca, così Consoli salvò l’amico Vespa prima del disastro

prev
Articolo Successivo

Assegno per 200 mila famiglie in povertà. Ma ce ne sono 1,5 milioni

next