“Largo ai vecchi: il ministero blocca i prof più giovani”

Il celebre matematico di Parma: le nuove regole per selezionare chi può insegnare negli atenei avvantaggiano solo l’esperienza
“Largo ai vecchi: il ministero blocca i prof più giovani”

È un provvedimento confuso che rischia di non avere effetti benefici per la ricerca”. Giuseppe Mingione, matematico all’Università di Parma (tra i primi 25 al mondo per pubblicazioni ad alto impatto in Matematica secondo l’ultima classifica di ISI-Thomson Reuters), giudica così il nuovo regolamento del Miur, che servirà a valutare i candidati per l’Abilitazione Scientifica […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.