L’ex presidente della Giunta provinciale dell’Alto Adige, Luis Durnwalder (Svp), ieri è stato assolto dall’accusa di peculato per la gestione del fondo di rappresentanza a sua esclusiva disposizione. La sentenza dei giudici, dunque, conferma (ma ancora bisognerà leggere le motivazioni) come Durnwalder potesse gestire un fondo riservato senza darne conto a nessuno. La Camera di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Carceri al collasso: 8.353 i detenuti senza posto

prev
Articolo Successivo

Salvatore Aranzulla cancellato da Wikipedia: quando il web va contro i fenomeni web

next