Perfino il Re d’Italia consultava i giudici

12 Maggio 2016

Possono i magistrati interloquire sulla Costituzione? Ai tempi di quella voluta da Carlo Alberto certamente sì. Prova ne sia che la fondamentale seduta del 7 febbraio 1848 del Consiglio di conferenza (una specie di Consiglio dei ministri di oggi) fu allargata a vari personaggi di spicco. Fra questi due magistrati: il primo Presidente della Corte […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.